Confindustria Vicenza

Evento UE di networking su Bioeconomia: il Desk EUVI supporta la partecipazione delle imprese

Manifestazione di interesse per le imprese interessate ai bandi 2020 sulla Bioeconomia di Horizon 2020

VI30221 | Programmi e Finanziamenti Europei

Alla luce della pubblicazionedelle ultime Call del Programma Horizon 2020, il Desk ‘EUVI – L’EuropaVicina’ di Confindustria Vicenza – in collaborazione con Nerosubianco,società con cui ha stipulato una convenzione – intende avviare una raccoltadi manifestazioni di interesse funzionale alla partecipazione delleimprese associate, in qualità di partner, a cordate europee sulle tematichedella Bioeconomia.
A seguito della partecipazionedi NerosuBianco (NsB) al BBIJU Stakeholder Forum 2019lo scorso 4 dicembre – evento in cui è stata svolta attività di networkinge ricerca partner per conto di alcune aziende associate – il Desk EUVIlancia infatti una nuova manifestazione di interesse in vista della partecipazionedi NsB al BICMatchmaking event 2020.
L’evento, che si terràa Bruxelles il prossimo 13 febbraio, è aperto ai soli membri delBIC1 (di cui NsB fa parte)e sarà l’occasione per entrare in connessione con organizzazioni leadersui temi della bioeconomia e per proporsi come partner nei prossimi bandiBBI previsti nel primo semestre 2020.
Per quanto riguardatali bandi, quindici “TOPICS 2020” sono stati approvati dal CdAdella Bio-based Industries Joint Undertaking(BBI JU), e condivisicon i soci BIC lo scorso 16 dicembre. NsB è quindi in grado di anticiparvigli ambiti specifici che saranno oggetto delle prossime call BBI ‘Researchand Innovation Actions’.
Troverete i TOPICSBBI 2020 più rilevanti riportati nell'Allegato di seguito.
Prerequisito essenzialeper poter svolgere in modo efficace questo lavoro è l’esistenza di unbisogno “tecnologico” o di “innovazione” - da parte delle aziende delterritorio - che possa essere:
  • soddisfatto (anche)in collaborazione con partner stranieri
  • soddisfatto con unorizzonte temporale non inferiore ai 24-30 mesi (tempo richiesto dal momentodella candidatura al momento in cui si potranno vedere i primi risultatidi progetto).
Scadenzadella manifestazione di interesse
Le aziende che ritengonodi essere in possesso delle competenze e/o della tecnologia in grado dicontribuire a risolvere le sfide specifiche individuate da uno o più Topic2020 della BBI JU sono invitate a barrare la casella relativa al/aitopic di interesse indicati nell'Allegato, in modo da potersi proporrecome partner di consorzi europei costruiti appositamente per partecipareai bandi che si apriranno ad aprile 2020. Si prega quindi di inviare ildocumento all'indirizzo e-mail euvi@confindustria.vicenza.it
Durante l’evento,NerosuBianco – in quanto partner del BIC – potrà intervenire per contodelle aziende associate interessate, presentando il metodo, il processo,o la tecnologia di potenziale interesse, per affrontare una o più sfidetematiche dei “Topic” individuati dai bandi.
La proposta di interventodi Nerosubianco sarà parte del contributo collettivo degli stakeholderspartecipanti trattato durante i seminari tematici del 13 febbraio 2020.Il nucleo centrale di programmazione del BIC selezionerà gli interventisulla base della coerenza con i TOPIC BBI 2020.
Il 13 febbraio, a seguitodelle presentazioni nei seminari tematici, si aprirà la fase del B2B veroe proprio, finalizzato alla costituzione di partnership per presentareprogetti vincenti nelle call BBI del 2020.
Per maggiori informazioni, si invitaa contattare Daisy Molfese - Desk EUVI L'Europa Vicina (tel: 0444-232500)
 
 
1. Bio Based Industries Consortium(BIC): organizzazione no profit istituita a Bruxelles nel 2013. Il BICrappresenta il settore privato in un partenariato pubblico-privato (PPP)con la Commissione europea, noto anche come Bio-based Industries JointUndertaking (BBI JU). Questo partenariato pubblico-privato mira a investire3,7 miliardi di euro in progetti di innovazione a sostegno della bioeconomiatra il 2014 e il 2020.
 

Iscriviti e scopri tutti i vantaggi di essere un nostro associato

L'Associazione ha tra i suoi obiettivi principali quello di accrescere la cultura d'impresa

Loading...