Confindustria Vicenza

Giovani Imprenditori di Veneto e Emilia Romagna insieme per "Upidea! Startup program"

Si amplia al Veneto il programma di accelerazione per nuove imprese nato per sostenere l’innovazione del tessuto produttivo

VI29816 | Comunicazioni associative

Apre i battenti la nuova edizione di Upidea! Startup program – Call for innovation: aspiranti imprenditori e startup hanno tempo fino al 15 novembre 2019 per candidare il progetto d’impresa e accedere al percorso di accelerazione organizzato dai Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia-Romagna con il coordinamento di Unindustria Reggio Emilia, il contributo di uno dei più importanti acceleratori italiani LUISS ENLABS e del suo fondo di venture capitalist LVenture Group.

 

Il programma cresce ancora grazie al coinvolgimento, a partire da quest’anno, dei Giovani Imprenditori di Confindustria Veneto, che permette così di estendere fino a 17.500 il potenziale di aziende che le startup selezionate avranno l’opportunità di incontrare per avviare possibili collaborazioni.

 

Questa edizione vuole puntare ancora di più sull’Open Innovation per connettere startup e imprese leaders in uno degli ecosistemi manifatturieri più importanti d’Europa. Grazie al sostegno a nuove imprese è possibile innovare anche le aziende del territorio.

 

Upidea! offre un programma di accelerazione di 6 mesi (gennaio – giugno 2020), nel corso del quale le startup selezionate seguono un percorso di formazione e assistenza costante per concretizzare l’idea d’impresa, sviluppare e testare il proprio prodotto, grazie alla collaborazione di partner tecnici, laboratori e aziende del territorio, e lanciarlo sul mercato. La crescita delle startup in questi mesi è finalizzata alla preparazione in vista dell’Investor Day, l’evento pubblico in cui i team presentano i progressi fatti a investitori, business angels e imprenditori del sistema Confindustria.

 

Il valore del programma è dunque dato dall’impegno dei promotori e dei sostenitori: i Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia-Romagna e di Unindustria Reggio Emilia che da oggi possono contare anche sull’apporto dei colleghi di Confindustria Veneto.

 

"Come G.I. di Confindustria Veneto – ha dichiarato Eugenio Calearo Ciman, Presidente del Giovani Imprenditori di Confindustria Veneto - abbiamo deciso di entrare nel progetto Upidea! perchè siamo convinti della necessità di condividere le buone pratiche e crediamo fortemente nella contaminazione positiva tra imprese e tra territori.  Upidea! è un esempio eccellente di come le buone idee sono in grado di attrarre partnership di grande livello a vantaggio di tutti.  Sono convinto che questa iniziativa, agli importanti traguardi già ottenuti, possa aggiungere nuovi ambiziosi obiettivi per la nascita di nuove imprese e per il rinnovamento dell'ecosistema manifatturiero che è il cuore della rappresentanza confindustriale".

 

"Il valore aggiunto che come Giovani imprenditori di Confindustria possiamo apportare all’ecosistema delle startup e dell’innovazione – aggiunge il Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia-Romagna Kevin Bravi  – sono  le competenze e le risorse delle nostre imprese associate che operano con successo in tutti i principali settori produttivi, e nello stesso tempo hanno necessità di innovare il proprio business aprendosi alle nuove realtà imprenditoriali rappresentate dalle startup. Anche quest’anno il progetto avrà carattere regionale: questo è per noi motivo di grande soddisfazione".

 

"Si conferma il trend di costante crescita del progetto - sottolinea il Vicepresidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia-Romagna Vittorio Cavani - La partnership con i Giovani Imprenditori di Confindustria Veneto e il riconoscimento avuto dal Comitato Nazionale Nuove Imprese per l’edizione che si sta avviando, infatti, testimoniano inequivocabilmente lo sviluppo di Upidea. Abbiamo lavorato e lavoriamo costantemente affinché il nostro programma di accelerazione diventi un’opportunità sempre più attrattiva per le startup".

 

Alla presentazione del progetto, nella sede di Confindustria Veneto, ha partecipato anche la startup Confirmo, che ha partecipato con successo al programma, raccontando la propria esperienza e l’idea di business che ha realizzato.

Confirmo è un’app per le organizzazioni che hanno bisogno di digitalizzare i processi che richiedono la firma a valore legale. Grazie alla multimedialità e a un assistente virtuale basato sull’intelligenza artificiale l’applicazione permette, a chi deve far sottoscrivere un qualsiasi documento (come ad esempio un contratto, un’informativa o una liberatoria), di dare ai propri utenti tutte le informazioni necessarie affinché possano comprenderlo in modo chiaro e ragionato. La app (segue le più stringenti normative sulla privacy come il GDPR) è progettata per essere usata con facilità da qualsiasi utente e ha già all'attivo migliaia di documenti firmati con successo.

 

Per partecipare alla nuova call for ideas di Upidea! Startup program è necessario compilare il form disponibile sul sito www.upidea.it.

 

    Iscriviti e scopri tutti i vantaggi di essere un nostro associato

    L'Associazione ha tra i suoi obiettivi principali quello di accrescere la cultura d'impresa

    Loading...