Confindustria Vicenza

Aree produttive e welfare aziendale nella provincia di Vicenza

Confindustria Vicenza, con il contributo della Camera di commercio di Vicenza, ha promosso una ricerca, denominata “Aree produttive e welfare aziendale”

In provincia di Vicenza esistono oltre 1.300 aree produttive nelle quali sono stati stimati oltre 2.100 capannoni vuoti, che richiederebbero un intervento di demolizione e/o di riconversione funzionale; nel contempo si registra la crescente consapevolezza degli imprenditori riguardo all'importanza del benessere del capitale umano quale fattore strategico per la produttività.

In questo contesto, l’attivazione di servizi alla persona all’interno o nelle vicinanze delle aree produttive consente di ottimizzare i tempi di gestione della quotidianità per chi vi lavora (welfare aziendale), offrendo opportunità di nuovi servizi anche per famiglie e residenti di prossimità (welfare sociale) e rendendo i luoghi della produzione più attrattivi per gli investitori (marketing territoriale).

Confindustria Vicenza, con il contributo della Camera di commercio di Vicenza, ha promosso una ricerca, denominata “Aree produttive e welfare aziendale”, che prevede:
  1. il censimento delle aree produttive (di superficie > 50.000 mq.) presenti nella provincia di Vicenza e la loro georeferenziazione su mappa (ortofoto)
  2. la geolocalizzazione dei servizi alla persona (salute, salva tempo, conciliazione vita-lavoro, ristorazione, svago), presenti nelle aree produttive e nei relativi buffer (Km 1,5 di raggio)
  3. la geolocalizzazione delle infrastrutture per la mobilità (strade, piste ciclabili, rete ferroviaria) e dei relativi servizi (fermate e linee del trasporto pubblico locale su gomma e su ferro)
  4. il censimento – mediante indagine campionaria rivolta sia agli imprenditori associati a Confindustria Vicenza, sia, tramite quest’ultimi, ai relativi dipendenti – delle carenze di servizi presenti nelle aree produttive e della domanda di loro implementazione
  5. la geolocalizzazione, per due “aree campione” (Arzignano e Thiene), di tutte le imprese, iscritte al Registro Imprese ed ivi insediate, con relative schede identificative, nonché degli edifici dismessi o sottoutilizzati
  6. la configurazione, a livello teorico, del processo di riconversione di un immobile per ciascuna delle aree campione, per collocarvi alcuni servizi che l’indagine campionaria ha indicato come maggiormente richiesti nel territorio di riferimento, con la definizione di un possibile modello di attuazione della riconversione e di gestione dei servizi.
Confindustria Vicenza intende mettere a disposizione delle Istituzioni e del tessuto economico e sociale la ricerca e gli strumenti per la lettura e la gestione dei fenomeni oggetto dell’indagine.

CONSULTA LA MAPPA INTERATTIVA

È inoltre disponibile in formato pdf la presentazione della ricerca.


Con il contributo della Camera di Commercio di Vicenza ;

L'Associazione ha tra i suoi obiettivi principali quello di accrescere la cultura d'impresa

Loading...